Turismo Itinerante

Turismo all'aria aperta n.292

Turismo all'aria aperta - Campeggio e tempo libero: il settimanale della vacanza in libertà

Issue link: http://turismoitinerante.uberflip.com/i/1335283

Contents of this Issue

Navigation

Page 73 of 85

74 TURISMO all'aria aperta A tavola in Veneto con IL FORMAGGIO PIAVE DOP Formaggio Piave DOP Gli itini Gustosi A cura di Tommaso Fabretti tom.fabretti@gmail.com Il Piave DOP, pluripremiato in Italia e in Europa, arriva sulle nostre tavole con il suo sapore unico che mette tutti d'accordo. Si tratta infatti di un formaggio sano, genuino e nutriente ap- prezzato dai palati più esigenti ed esperti e allo stesso tempo gustoso per i più piccoli, sia nelle sue varianti più giovani che nella più intensa Vecchia Riserva. Il Piave DOP offre al consu- matore 5 stagionature tra cui scegliere, tutte rigorosamente DOP. Andiamo a scoprire insie- me le caratteristiche di questo gustoso prodotto. UN'ANTICA TRADIZIONE ALPINA Il formaggio Piave DOP vie- ne prodotto in provincia di Belluno, la parte più setten- trionale del Veneto, incunea- ta tra il Trentino Alto Adige a Nord Ovest e Friuli ad Est. In questa zona troneggiano alcune tra le più famose e suggestive cime delle Do- lomiti: dal Pelmo al Civetta, dal Cristallo all' Antelao, dal- le Tofane alla Marmolada, montagne "magiche" ai cui piedi si stendono boschi an- tichi e verdi vallate ricche di pascoli. Una montagna dura e difficile dove l'agricoltura, da tempi lontani, ha espres- so una naturale vocazione all' allevamento del bestiame da latte, date le difficoltà nel praticare le colture intensive tipiche della pianura. Caratterizzato da un clima rigido con abbondanti pre- cipitazioni nevose durante il periodo invernale e da esta- ti brevi e fresche, il Bellune- se rappresenta, anche per il carattere della gente, il tipico ambiente alpino, orgoglioso delle proprie tradizioni tra- mandate nel tempo attraver- so l'esperienza e la narrazio- ne orale.

Articles in this issue

Links on this page

view archives of Turismo Itinerante - Turismo all'aria aperta n.292